La storia di questo percorso di lavoro nasce con la creazione del “Festival delle passioni”, evento che dal 2013 viene proposto ogni anno alla città prima dell’estate. L’obiettivo della manifestazione è mettere in rilievo le passioni che nascono nel tempo libero e che sono ispirate a creatività e manualità. In esse si cela l’esperienza che deriva dal “saper fare” manuale, un sapere spesso sottovalutato oggi, che tuttavia, se coltivato, può diventare anche un’attività di natura artigianale.

Uno dei punti di forza della manifestazione è quello di voler condividere, mostrandole, queste capacità. Non sempre tuttavia è facile. Per questo motivo recentemente abbiamo promosso dei corsi per apprendere queste abilità, che rappresentano idealmente la prosecuzione della manifestazione lungo l’anno.

Con questo percorso di lavoro intendiamo dare valore alle abilità artigianali, riscoprire i mestieri tradizionali in chiave moderna e innovativa e dare risalto a hobbies, passioni e creatività come nuove opportunità.